Messaggio di Chico per la manifestazione a Bologna

Messaggio di Chico per la manifestazione a Bologna

2 mesi ago 0 Di .

“Caro Gabriele,
che bella iniziativa mi avete regalato tu e Sabina, con l’aiuto del mitico PAOLO PIPITONE,
inoltre grazie ad ANTONIO con le sue grafiche,
ad ANDREA SPETTOLI per il tedioso problema dei permessi,
a GIORDANO PETRUCCI, presidente della tua cooperativa, col suo braccio destro: MARIO CANNATA.
Un grazie particolare a TIZIANA e LELE sempre infaticabili ed incuranti delle loro incombenze.
Credo non esista un metodo altrettanto efficace nel richiamare l’attenzione che un bel colpo di claxon…
Puo’ salvare la vita a coloro che si stanno per addormentare, come puo’ svegliare chi, addormentato, non si rende conto di poter salvare una vita…
Sarà un successone e la “dottora” si ricordera’ di questo gesto per anni a venire.
Le nuove generazioni ne parleranno come un atto di coraggio, come un’idea brillante per promuovere una causa umanitaria.
Un palio moderno coi taxi bardati al posto dei destrieri. Dubito che il vostro taxi-serpente di gladiatori passera’ innosservato.

A presto per correre ad abbracciare tutti voi artefici, da uomo libero!

Temporaneamente oltre oceano, prenoto una corsa nel tuo taxi…

Chico

ps.quando passerai davanti al numero 8 di via Mascarella
(e’ li che ho risieduto il mio anno ISEF)
dagli doppia dose di claxon..

E poi gli americani si domandano perche’
John Grisham si sia innamorato di Bologna
(la maga Circe, in senso buono!)