Messaggio ad una Nazione unita

Messaggio ad una Nazione unita

4 mesi ago 0 Di .

Messaggio ad una Nazione per l’occhicoasione inusualmente e preponderatamente unita…

Qualche anno addietro l’allora Ministro degli Esteri Terzi utilizzò come messaggio alla Nazione, per le festività natalizie, una mia allegoria sul riuscire a fare una differenza indipendentemente dalla magnitudine dell’autore.
Per l’occasione citai un vecchio saggio Matabele sulla zanzara in una stanza.
Allora, purtroppo, le buone intenzioni di Giulio furono troncate da conflitti ideologici…
Ora o l’Italia è cambiata o siamo diventati delle persone migliori.
Perché uniti siamo riusciti a realizzare un miracolo, diplomatico ed umano…

Nel paese delle opportunità, 
ho lasciato 21 anni della mia vita.
La fascia dai più considerata
“the most enjoyable time of a life…”
l’Italia, unita ai miei cari, come regalo di Natale me li ha restituiti con gli interessi…
Non esiste una remunerazione monetaria che possa equiparare la gioia nel mio cuore…
Non solo per il mio trasferimento in patria, ma per aver realizzato un’impresa dai più considerata impossibile.
Alla fine ha prevalso il valore degli italiani.
E di questo sono orgoglioso. Sono fiero di non aver mai smesso di credere nella mia Terra.
Il mio sole, la mia luna, la mia alba..
Il miracolo non è solo il mio trasferimento in Italia,
ma vedere Matteo Salvini, Giorgia Meloni, Mara Carfagna che pubblicamente, ed abbandonando le frecce ideologiche, hanno complimentato l’operato di Luigi Di Maio.
Un momento storico nel periodo più doloroso del nostro Paese.
Uno sprazzo di gioia per combattere questa pandemia che non ci dà tregua..
Ed è solo l’inizio…

Chico Forti