Sciopero della fame, a staffetta, a sostegno di Chico Forti

Sciopero della fame, a staffetta, a sostegno di Chico Forti

1 mese ago Off Di .

COMUNICATO STAMPA

SCIOPERO DELLA FAME A SOSTEGNO DI CHICO FORTI
Sulla scia dello sciopero della fame di Jo Squillo molti sostenitori hanno deciso, individualmente e spontaneamente, di proseguire l’iniziativa con uno sciopero della fame collettivo. Un’autentica staffetta del digiuno!

Ci hanno scritto in molti.
Cominceranno lo sciopero il 25 ottobre 2021 e non smetteranno finché non avranno delle risposte sul rimpatrio del nostro connazionale.
I sostenitori, con questa iniziativa, intendono sensibilizzare maggiormente l’opionione pubblica e dare una carica di fiducia a Chico, che negli anni ha sempre mantenuto una grande dignità e fiducia nelle istituzioni.

_______________
Chico Forti è un cittadino Italiano, condannato all’ergastolo nel 2000 negli Stati Uniti. Sul verdetto di colpevolezza ci sono moltissimi dubbi.
Negli ultimi anni la sua vicenda è stata al centro del dibattito italiano, grazie anche alla ricostruzione precisa e ben documentata di alcune trasmissioni televisive e radiofoniche (es: Le Iene, GF, ZOO105, Chi l’ha visto?, TG2 etc.).
Grazie all’intervento dei media si è creato un forte coinvolgimento dell’opinione pubblica e in poco tempo la solidarietà è cresciuta.
Svariati gruppi di persone, da tutto il territorio nazionale, hanno spontaneamente iniziato a diffondere il messaggio “Giustizia per Chico” e “Riportiamo Chico in Italia” al fine di consentire il rientro del nostro connazionale in Italia.

Alla fine del 2020, è stato firmato dal Governatore della Florida Ron DeSantis il trasferimento di Chico, in Italia, in base alla Convenzione di Strasburgo 1983. Ottenuto dal grande impegno della Farnesina. Il 27 dicembre è stato annunciato il rimpatrio imminente. Oggi sono passati 10 mesi da quell’annuncio e Chico Forti è ancora detenuto in un penitenziario degli Stati Uniti.
Il sostegno a Chico da parte dei sostenitori, però, prosegue.

Pochi giorni fa al Grande Fratello Vip 2021, Jo squillo ha fatto lo sciopero della fame che si è interrotto dopo le notizie sul caso di Chico Forti.
I sostenitori di Chico sulla scia dello sciopero della fame di Jo Squillo, hanno deciso, individualmente e spontaneamente, di proseguire l’iniziativa con uno sciopero della fame collettivo. Un’autentica staffetta del digiuno!

L’evento in oggetto è spontaneo e non parte da un profilo social ma da TUTTI I SOSTENITORI DI CHICO FORTI che individualmente hanno cominciato a postare sui loro profili personali.
È diventato virale!

Cordiali saluti,
I sostenitori di Chico Forti