Sabato 14 maggio 2022 presentazione “Una dannata commedia” – WOW SPAZIO FUMETTO

Sabato 14 maggio 2022 presentazione “Una dannata commedia” – WOW SPAZIO FUMETTO

5 mesi ago Off Di .

Sabato 14 maggio 2022, ore 17:00

Una dannata commedia

Presentazione dell’opera di Chiod,

un’autodifesa a fumetti di Chico Forti

WOW SPAZIO FUMETTO
Museo del Fumetto, dell’Illustrazione e dell’Immagine animata di Milano

Viale Campania 12 – Milano

Ingresso libero

Info: 02 49524744/ 02 39520571 – www.museowow.it

Sabato 14 maggio alle ore 17:00 a WOW Spazio Fumetto verrà presentato il fumetto Una dannata commedia. L’autodifesa di Chico Forti. Saranno presenti l’autore Chiod e Gianni Forti.

Chi conosce la mia storia sa quanto è difficile ricostruirla, quanti dettagli e sfaccettature ci sono. È dura anche per me, a volte, ripercorrere l’intera vicenda e trovare un senso logico alla sua conclusione tragica.

Chi conosce me, poi, sa quanto io ami disegnare e scrivere, mettendo nero su bianco le emozioni, i racconti e le storie. D’altronde l’immagine e la parola sono le armi più potenti che ci siano.

Per ovvi motivi mi trovo impossibilitato ad esprimermi come vorrei. Ed ecco che entrano in mio aiuto due guerrieri da sempre al mio fianco, mio Zio Gianni Forti e Chiod.

In pochissimo tempo hanno compiuto un’opera magistrale e titanica, riuscendo a scandagliare i ventidue anni dall’inizio dell’incubo in modo semplice e coinvolgente, tanto coinvolgente da non lasciarti staccare gli occhi dalla visione/lettura. (Chico Forti)

Una dannata commedia è il titolo del libro a fumetti che racconta la vicenda umana e giudiziaria di Chico Forti, e dei suoi 22 anni trascorsi nelle carceri della Florida. Il 15 giugno del 2000 Enrico ‘Chico’ Forti viene condannato all’ergastolo per un omicidio che lui giura di non aver commesso: le richieste di revisione del processo sono state sempre rigettate senza spiegazioni dalla Corte di Appello della Florida. Nonostante i numerosi servizi televisivi sul suo caso – compresa la recente inchiesta a puntate del programma televisivo Le Iene – e la sempre maggiore attenzione alla storia di Chico, pochi conoscono veramente a fondo la sua vicenda che, oltre a essere complicata, presenta risvolti talmente pazzeschi e inverosimili da farla sembrare la trama di un legal-movie.

Giulio Terzi, diplomatico ed ex Ministri degli affari esteri, nell’introduzione a questo libro scrive: “La storia dei più tremendi errori giudiziari ha dimostrato quanto sia di fondamentale importanza la forte voce del pubblico, dei rappresentanti della stampa, e delle istituzioni, per correggere mostruosità nelle quali una applicazione deformata, o inquinata, della Giustizia può abbattersi su innocenti vittime designate dal caso o dalla perfidia altrui”.

Gli introiti del libro, dedotti i costi di realizzazione, sono destinati a Chico e alla sua famiglia.

Massimo Chiodelli ‘CHIOD’ ha sempre alternato la professione di architetto con quella di fumettista. Fin dagli anni Ottanta ha pubblicato storie umoristiche sul windsurf, la vela e altri sport su numerose riviste specializzate italiane e straniere. Nasce in quegli anni e in quell’ambiente la sua amicizia con Chico Forti.

Tra i suoi libri e raccolte ricordiamo Ve lo do io il windsurf… (1990, realizzato proprio in collaborazione con Chico Forti), Speciale Chiod – Achtung! Surfista a bordo (1999), Fuori Onda (2008), Manuale del maratoneta principiante (2017), Diario di un imboscato – Storie di naja… (2019). Ha esposto le sue opere in diverse mostre personali a Milano, Imperia, Grosseto, Torbole.

Della genesi di Una dannata commedia scrive: “Ho pensato che la tecnica del fumetto fosse la più adatta per raccontare questa storia in modo semplice, efficace e sintetico. Pur non nascondendo il mio coinvolgimento emotivo nella vicenda, ho sempre cercato di mantenere uno sguardo il più possibile imparziale rispetto ai fatti che venivano raccontati e posso assicurare che tutte le affermazioni contenute nel libro sono supportate da documenti che le comprovano.”