Milioni di cerotti tricolore sul mio cuore… Grazie scioperanti!

Milioni di cerotti tricolore sul mio cuore… Grazie scioperanti!

1 mese ago Off Di .

Credo che gli italiani amino il proprio cibo più di ogni cosa…
Non solo per il gusto dei nostri piatti unici fatti in casa, ma anche per il rituale del pasto.
E’ come un’oasi in un deserto che ha un’attività frenetica al posto della sabbia…
Per questo la vostra iniziativa dello sciopero della fame a staffetta, con Jo come condottiera, è ancora più ammirevole ai miei occhi.
Non so come reagiranno i media, non so nemmeno se hanno notato il vostro piccolo/grande sacrificio, ma io sì!
E voglio dire ad ognuno di voi, ad ogni partecipante, quanto sono rimasto colpito da questo ennesimo atto di solidarietà.
Mi rallegra molto questo gesto e la vostra idea di fare lo sciopero a staffetta è stata molto intelligente, perché è nella natura umana trasmettersi qualcosa di buono e utile.
La lontananza dalla mia famiglia è stata molto più dolorosa della mia sentenza..
Ma milioni di cerotti tricolore applicati sul mio cuore sanguinante, hanno aiutato e stanno aiutando senza dubbio…
Con affetto e gratitudine crescenti,
Chico