Messaggio di Giulio Terzi e Chico Forti per la giornata mondiale dei diritti umani

Messaggio di Giulio Terzi e Chico Forti per la giornata mondiale dei diritti umani

1 mese ago Off Di .

La proclamazione dei Diritti a essere liberi, uguali di fronte alla legge e al potere, e rispettati nella dignità personale è il primo fondamento della Dichiarazione d’Indipendenza Americana. Essa corrisponde alla ” legge morale dentro di noi” al centro del pensiero di Kant. La giornata dei Diritti Umani celebrata dalle Nazioni Unite, organizzazione “universale” per eccellenza, perciò serve a sottolineare che i Diritti Umani si riferiscono in eguale misura a tutti gli stati e a tutti i popoli. Sono quindi “universali” non soltanto nella loro estensione geografica, ma anche nel loro radicamento culturale e identitario a tutte le latitudini del pianeta. 

Con i più cari saluti,

Giulio Terzi

 

Oggi è per me un giorno molto importante…
Sarà il giorno dedicato ai diritti dell’uomo.
A dicembre di 73 anni fa l’ONU ha adottato l’UDHR (la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani), un documento storico.
La credenza comune è che la Bibbia sia il libro più tradotto nel mondo, ma in realtà non si avvicina minimamente al numero dell’UDHR: che è stata tradotta in oltre 500 lingue!
Il giorno dopo la mia sentenza ho letto e memorizzato il primo articolo della Dichiarazione che dichiara:
“Tutti gli esseri umani nascono liberi e uguali in dignità e diritti”
L’Italia è stata un giocatore fondamentale nei diritti umani…
Non mi dispiacerà contribuire con la mia testimonianza…
Chico